CondominiManutenzione impianti fognari

Ricerca perdite d’acqua: come e quando richiedere un intervento mirato?

By 11 Febbraio 2019 20 Maggio, 2020 No Comments

Le perdite e le infiltrazioni d’acqua sono inconvenienti che purtroppo possono verificarsi nelle abitazioni.

A volte diventa difficile intervenire immediatamente, in quanto le macchie visibili compaiono solamente dopo qualche tempo: alcune perdite di acqua sono visibili ad occhio nudo, mentre altre sono occulte e compaiono dopo molto tempo in zone differenti dall’origine.

Anche in quest’ultimo caso però, non è necessario rompere i muri e metter mano a tutto l’impianto: per la ricerca di perdite d’acqua ci sono metodi  non invasivi ed estremamente efficaci capaci di individuare il problema alla sua origine.

Intervenire in maniera mirata è la soluzione: in questo modo eviterai perdite di tempo e risparmierai un bel po’ di denaro.

Servizio di ricerca perdite d’acqua: quando richiederlo?

Le perdite d’acqua possono provocare problemi molto seri per lo stato di salute della casa e degli stessi abitanti.

É opportuno richiedere un servizio di ricerca di perdite d’acqua quando si verificano le seguenti condizioni:

  1. una bolletta dell’acqua troppo alta;
  2. risalita dell’umidità;
  3. muri bagnati;
  4. accensione della caldaia di produzione di acqua calda con i rubinetti chiusi;
  5. abbassamento di pressione regolare dell’impianto di riscaldamento.

In questi casi molto probabilmente si è verificata una perdita d’acqua dall’impianto, che può essere individuata con gli appositi mezzi e strumenti professionali.

Le apparecchiature utilizzate per rintracciare le perdite d’acqua

Ci sono diversi modi per il rintraccio delle perdite d’acqua, ad esempio l’uso della termografia, o metodi alternativi come il gas tracciante. Le altre attrezzature per procedere alla ricerca di perdite d’acqua comprendono: correlatore computerizzato, geofono, termocamera, cerca tubi.

La prima tecnica è molto conosciuta, la seconda invece più innovativa, e consente di evidenziare i punti critici dove possono essere presenti le infiltrazioni d’acqua, tramite l’insufficienza del gas tracciante tra il mantello e la soletta, o dal plafone sottostante.

Non esiste un solo metodo in grado di risolvere il problema al cliente, ma in base alla struttura ed al problema riscontrato un tecnico specializzato sarà in grado di proporre la migliore soluzione.

La nostra Azienda collabora con partner qualificati, ed in caso di necessità sarà possibile richiedere il nominativo del nostro tecnico di fiducia che sarà in grado di intervenire su impianti di riscaldamento, impianti  di acqua potabile ed antincendio presso condomini, capannoni, abitazioni private, insediamenti produttivi.